Di-Segni di Musica

12.jpg
 
 

Laboratorio-performance per bambini dai 6 agli 11 anni

30 settembre 2018, Museo d’Arte Contemporanea di Lissone (MB)

I segni immergono i bambini nel dialogo tra musica e colore.

I corpi percorrono lo spazio, attraversano una "anticamera acustica" per attingere al significato denso delle parole. 

Si ascolta. Si osserva. Si assiste all'incontro tra timbro sonoro e tinta cromatica.

Il suono si fa simbolo, il simbolo si fa suono.

Ognuno stabilisce un contatto con la materia del proprio strumento musicale. Si seguono le venature del legno, il fruscio dei semi, il limpido tintinnio del metallo. 

Tutti seguono la medesima pulsazione, ma per ognuno si creano un luogo da abitare con il proprio gesto sonoro e un tempo in cui scandire il proprio ritmo. Il ritmo è segno che si fa di-segno: un’impronta cromatica, che, insieme alle altre, dà vita all’opera d’arte. Un atto di stampa primordiale con una matrice dapprima bianca e in seguito colorata, dapprima muta e in seguito espressiva. 

Ogni gesto, ogni di-segno è accompagnato dalla danza sillabata dai musicisti. 

L’atto artistico e la musica racchiudono i partecipanti nello stesso spazio, uno spazio che diviene corale. Tutti sono parte della medesima performance. Ognuno contribuisce a portare a compimento l’opera, suonando il proprio ritmo dopo i quarti scanditi dal direttore, che ciclicamente cadono come quattro gocce d’acqua, finché la performance diviene sempre più levigata e fluida. Tutti sono performer. Tutti creano e ascoltano l’armonia che fa crescere il gruppo.

L’espressione prende voce. L’espressione prende corpo nella materia pregna di colore.

L’opera d’arte si integra con i quadri che si stagliano sulle pareti del museo. 

Un’unica grande esposizione, un’unica grande mostra collettiva.

Ideato e realizzato in collaborazione con Associazione Croma.

Conduzione laboratorio-performance: Elena Mauri (Presidente Associazione Musicale “Andante”), Francesco Serenthà e Stefano Sorgente (Associazione Croma).

Musicisti dell’Associazione Musicale “Andante”: Francesco Confalonieri (djembe e handpan), Alessio Salpietro (flauto traverso).

Musicisti dell’Associazione Croma: Mattia Tagliani (chitarra acustica).


Evento realizzato in occasione di Ville Aperte 2018, Bando Pubblico Performing Art 2018 - “Fai vivere la tua idea”, promosso da Consorzio Comunità Brianza e Provincia di Monza e Brianza.