Eventi “andati”

Qui puoi trovare tutti gli eventi realizzati nel 2018.

 

Noi, il Gioco, la Musica

“Giocare è una cosa seria”

6, 13, 20, 27 ottobre, Sala Maddalena, Monza

Quattro sabati pomeriggio di giochi musicali per bambini dai 4 ai 10 anni. 

"L’educazione musicale per i bambini non comincia nell’ora di lezione, ma nell’ora di gioco.” 

(Carl Orff)

Non solo la musica contiene in sé forme ludiche e ci invita ad essere prima di tutto giocatori, ma esiste anche una profonda corrispondenza tra le fasi di evoluzione dell’esperienza musicale nel bambino e le fasi di sviluppo delle forme del gioco infantile (gioco senso-motorio, gioco simbolico e gioco di regole).

La musica è diventata il luogo privilegiato di contatto ludico con l’altro-da-me e l’altro-che-c’è-in-me.

 
 
 

Di-Segni di Musica

Laboratorio-performance per bambini dai 6 agli 11 anni

30 settembre, Museo d’Arte Contemporanea, Lissone (MB)

Un dialogo tra musica e arte, un connubio tra rappresentazione grafico-pittorica ed esecuzione musicale, un risultato corale del passaggio da simbolo ad azione sonora.

Ideato e realizzato in collaborazione con Associazione Croma, in occasione di Ville Aperte 2018, partecipando all’Avviso Pubblico Performing Art 2018 - “Fai vivere la tua idea”.

 
 
 

Prove… di città

monza “prova” ad essere città di Musica. Le realtà musicali del territorio fanno le loro prove di musica in città.

29, 30 giugno, Centro Storico di Monza

Una due giorni di prove di orchestre, corpi bandistici e piccole formazioni musicali del territorio.

Un’esperienza inedita sia per i musicisti che per i fruitori. Una grande “prova” di ascolto… per la città.

“Prove” benefiche

L’iniziativa ha raccolto le donazioni dei cittadini, interamente devolute al Comitato Maria Letizia Verga di Monza per sostenere le attività di Musicoterapia per i bambini del Reparto di Emato-Oncologia Pediatrica dell’Ospedale San Gerardo di Monza.

 
 
 

Un’orchestra… all’improvviso: si entra bambini, si esce musicisti!

29 giugno, Boschetti Reali, Monza

Come fanno 2, 4, 10, 100 o più persone a suonare insieme? Ognuna con la sua personalità, la propria esperienza, le proprie inclinazioni, passioni, sentimenti, idee? 

I bambini si “mettono alla prova” suonando tamburi, maracas, legnetti, guiro e sonagli... in una vera e propria orchestra!

(Iniziativa realizzata all’interno della manifestazione “Prove… di città”)

 
 
 

Aldo Moro. Solidarietà nazionale e terrorismo

9 maggio, Sala Maddalena, Monza

In occasione dei 40 anni dall’uccisione di Aldo Moro: un dialogo tra teatro, arte figurativa e musica. 

Le lettere di Aldo Moro, recitate dagli attori della Compagnia teatrale di Monza “Teatro 3”, e le sonorità dolci del violino e del flauto traverso, che scandiscono ed enfatizzando i gesti del corpo degli attori e le tinte dei quadri tematici esposti.

"Cento sole firme, raccolte, avrebbero costretto a trattare”: l’eco di una frase scandita all’unisono da attori e musicisti, uniti in un’unica voce, rotta.

Evento organizzato dalla Compagnia teatrale “Teatro 3”, con il patrocinio del Comune di Monza.

Elena Mauri (violino) e Alessio Salpietro (flauto traverso), musicisti dell’Associazione Musicale “Andante”.

Opere pittoriche di Giuseppe D’addario.

 
 
 
IMG_2479.JPG

Un gelsomino per Lea Garofalo

12 maggio, Piazzale del Cimitero, San Fruttuoso, Monza

Alla vigilia della Festa della Mamma, il ricordo, attraverso il suono straziante del violino sulle note dell’Ave Maria di F. Schubert, di Lea Garofalo, una madre che sognava per sua figlia un futuro diverso, libero dall’omertà e da ogni forma di sottomissione al potere criminale.

In maniera molto semplice, ma molto sentita la Consulta di Quartiere ha deposto il gelsomino, regalato dal Centro Giardinaggio di San Fruttuoso, presso la finestra che ospita la targa in memoria di Lea Garofalo sul muro di cinta del cimitero del quartiere.

Evento organizzato dalla Consulta di Quartiere di San Fruttuoso.

 
 
 
fullsizeoutput_b1.jpeg

EVENTI PER A.N.P.I. - SEZ. ARCORE

La Musica canta i valori della Resistenza.

“I volti della prepotenza. Come nasce il fascismo, come nasce il nazismo”

25 gennaio, Auditorium Don Oldani, Arcore (MB)

29 gennaio, Auditorium della Scuola Primaria, Lesmo (MB)

La nostra musica ha permesso di riflettere su ciò che di più alto e ciò che di più basso l'uomo possa compiere, grazie a "Solo un Uomo” di Niccolò Fabi.

- Team di "Andante”

Riflessioni e testimonianze sulla storia del fascismo e del nazismo e interventi degli studenti delle Scuole Secondarie di I grado, coordinati dal Prof. Raffaele Mantegazza.

Eventi organizzati da A.N.P.I. sezione di Arcore, in collaborazione con ARCI BLOB Arcore e Associazione Musicale “Andante”.