PERCORSO DI EDUCAZIONE MUSICALE PER BAMBINI DAI 4 AI 10 ANNI

Musica che gira intorno

 
IMG_2466.jpg

Questa è la “musica che gira intorno”.
Disegno realizzato da Cosimo (3 anni, Scuola dell’Infanzia di Monza), ascoltando René Aubry, "Sept guitares”.

 
 

Non vi è mai successo, in una giornata estiva, di sdraiarvi su un prato, di osservare gli alberi che vibrano di vita, di ascoltare la brezza che agita le foglie e i rami e che fa ondulare il grano? All’inizio sembra solo un grande movimento collettivo, una grande armonia piena di suoni e di ritmi… poi, a poco a poco, l’occhio e l’orecchio saranno in grado di distinguere i dettagli di questa sinfonia e di scoprire in questo insieme armonioso, tutta una poliritmia di ricchezza incomparabile.

(Émile Jacques-Dalcroze)

Il grande ritmo universale è il risultato dell’incontro di una miriade di ritmi tutti diversi tra loro, ciascuno dei quali ha una vita individuale.

Questa è la “musica che gira intorno”.

Percorso di educazione al linguaggio musicale, che, al pari del linguaggio verbale, consente la massima espressione della persona.

Contenuti:

  • senso ritmico 

  • ascolto interiore ed esteriore

  • lettura e scrittura musicale 

  • motilità e body percussion.

Grande importanza viene restituita alle dimensioni ludiche dell’esperienza musicale (proponendo molteplici giochi musicali sul timbro sonoro, sull’intensità, sul ritmo, sulla composizione e sull’improvvisazione musicale) e alle dimensioni di gruppo.

A chi è rivolto?

Progetto rivolto alle scuole dell’infanzia e Primarie, centri civici del territorio, centri di aggregazione e fattorie didattiche.